TORINO SIULP NEWS

siulp_logo_piccolo.jpg

INTERVISTA SULL'UTILIZZO DEL TASER

 

siulp_logo_piccolo.jpg

Il 28 giugno dalle ore 8,30 alle ore 19,00 sarà allestito un gazebo per raccogliere le firme davanti la Questura di Torino, in via Grattoni, 3

 

 

siulp_logo_piccolo.jpg

  AIUTATECI AD AIUTARVI! FIRMA CON I POLIZIOTTI PER LA TUA SICUREZZA

 

 

siulp_logo_piccolo.jpg

INDENNITA' DI OP NEI SERVIZI ANTI COVID19

 

siulp_logo_piccolo.jpg

RISPOSTA AL DR. CIPRIANI

 

siulp_logo_piccolo.jpg

RICHIESTA URGENTE MODIFICA ACCORDI DECENTRATI

 

siulp_logo_piccolo.jpg

COMMISSARIATO SAN PAOLO - CAMERE FERMATI

 

siulp_logo_piccolo.jpg

MANCATO E RITARDO ACCREDITO DEI BUONI PASTO

 
MANCANZA DI PERSONALE E RISCHIO CHIUSURA UFFICI DI POLIZIA Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE

Al Signor Questore di Torino

Nella consapevolezza che la questione dell'organico non attenga alla Sua diretta responsabilità, riteniamo importante renderla partecipe delle esigenze che stanno maturando tra i lavoratori di polizia e proprio in ragione delle richieste concernenti i servizi di polizia.  

Spesso questa O.S. ha sostenuto con fermezza e convinzione, quanto alto sia lo spirito di sacrificio dei poliziotti, sempre più chiamati a colmale le lacune e le criticità che la nostra amministrazione ci presenta.

Arriva però un limite oltre il quale non possiamo continuare a sopportare e rimanere in silenzio!!!

Ormai sono mesi che, ai colleghi dell'ufficio servizi (NOP) della Questura e del Commissariato San Secondo ( e presto il problema si allargherà) viene chiesta la copertura di doppi turni o la suddivisione del turno precedente o successivo, oltre a quello comandato! Straordinari a iosa e pagati in modo centellinato!!!

Nei Commissariati questo accade per la continua necessità della copertura del turno di volante e dei servizi di ordine pubblico in generale, che determinano richieste sempre meno sostenibili, oltre all'accumulo delle pratiche burocratiche e delle attività di P.G. che deve sbrigare lo sfortunato collega di turno, sacrificato. Per non parlare del rischio ferie per i colleghi in servizio di controllo del territorio (sempre di meno) e per i quali il SIULP è pronto a fare le "barricate" per tutelare i diritti dei poliziotti.

Non è più ammissibile che questo sacrificio, continui ad essere richiesto ormai con regolarità, per esigenze di servizio alle quali umanamente non si può far fronte a causa della mancanza di personale.

Vogliamo cogliere l'occasione per creare anche un momento di riflessione...

" ma se ad oggi, la pandemia, che ha di fatto azzerato le manifestazioni pubbliche, di natura sportiva e sociale, passerà, e tutti speriamo il più presto possibile, tornando alla normalità, con la ripresa di tutte le iniziative sociali e probabili contestazioni, cosa verrà chiesto ai poliziotti !? "

A fronte dei servizi richiesti l'organico è fortemente in crisi per non dire a pezzi!!! E il Dipartimento della P.S. non può continuare a nascondersi dietro il coraggio, la volontà e l'abnegazione dei poliziotti.

Come la politica non può far finta che la Polizia di Stato non abbia un serio ed impellente problema di organico atteso che per il 2024 sono previsti 20.000 pensionamenti e, senza interventi appropriati, la risposta più logica per quanto sconcertante, non potrebbe essere altra che quella di chiudere gli uffici di polizia ed accorpare il personale laddove possibile. 

Pur sapendo l'importanze della volante nel territorio, non è più pensabile continuare a chiedere enormi sacrifici al personale dei Commissariati e dell'UPG per garantire obbligatoriamente la volante in tutti turni, nonostante l'esiguo numero di operatori a disposizione. 

La situazione è tale per cui si chiede di rivedere l'obbligo impellente della volante di turno a fronte di improvvise e inaspettate cause che fanno mancare la presenza degli operatori dediti al controllo del territorio. Diversamente il Dipartimento della P.S. dia segnali tangibili su come intenda tamponare il crollo dell'organico della polizia, che non sia il solito lungo e tardivo bando di concorso ordinario ma, magari, agisca fattivamente sugli scorrimenti. 

Cordiali saluti.

Torino, 26 Maggio 2021
 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
convenzione_unimercatorum_siulp_2021.jpg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Torino Notizie

Città di Torino

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi