TORINO SIULP NEWS

siulp_logo_piccolo.jpg

INTERVISTA SIG. QUESTORE  DI TORINO - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

MISCELA ESPLOSIVA PER IN NOSTRO PAESE - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

IMPROCRASTINABILE L'AUMENTO DEL PERSONALE POLIZIA A TORINO - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

E VENNE L'ORA DELLO STATO DEMOCRATICO - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

TEST SIEROLOGICI AL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

COVID 19 - BANCA DATI SOGGETTI POSITIVI

 

siulp_logo_piccolo.jpg

  CURE SANITARIE PER TUTTI - COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

 

siulp_logo_piccolo.jpg

CONVENZIONI CON CENTRO MEDICO IGEA // REALE MUTUA E NOIPA // CENTRO OLISTICO HARMONIAI

 
Test sierologici anche per la Polizia di Stato: meglio tardi che mai!! Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE
COMUNICATO STAMPA

Dichiarazione del Segretario del SIULP di Torino Eugenio Bravo

Non abbiamo risparmiato forti critiche né lesinato vibrate proteste contro le istituzioni e le Autorità competenti. I comunicati stampa del SIULP sono inequivocabili.

Tuttavia, non abbiamo alcuna perplessità nel riconoscere gli sforzi messi in atto dal Prefetto e dal Questore di Torino per l'ottenimento definitivo dei test sierologici. La nostra non è certo piaggeria, e in tal senso lo testimoniano anche i duri confronti e scontri avuti con il Questore di Torino, seppure nel massimo rispetto dei propri ruoli.    

I test sierologici, utili per la prevenzione del contagio, consentiranno finalmente di testare i volontari delle forze dell'ordine, delle forze armate, dei vigili del fuoco e della polizia locale.

Un risultato a cui si è addivenuti grazie al costante livello di sensibilizzazione e di attenzione praticata da tutti i sindacati delle diverse categorie di lavoratori. Un importante impegno comune e solidale di monitoraggio, di confronto e di intervento che ha contraddistinto l'attività frenetica delle diverse organizzazioni sindacali della sicurezza e dell'emergenza, per la tutela dei propri operatori.

Un ringraziamento ci sentiamo di esprimere ai medici e in generale ai colleghi dell'Ufficio sanitario che con non poche difficoltà si sono districati in una situazione complessa, grave e senza precedenti.

Come un grande ringraziamento per l'encomiabile pazienza e professionalità va a tutti i poliziotti della provincia di Torino che hanno sopportato e sopperito alle esigenze lavorative, nonostante orari di servizio gravosi e penalizzanti, ma assolutamente congrui con le esigenze di profilassi richieste dal dilagare del contagio. Il bassissimo numero di contagiati della polizia di stato di Torino, rispetto ad altre realtà italiane colpite duramente dal coronavirus, è significativo.

Siamo consapevoli che le criticità causate dal Covid 19 non sono ancora definitivamente superate, tuttavia lo spirito di sacrificio dei poliziotti non verrà mai meno.

Certamente il SIULP non abbasserà i livelli di guardia e permangono le perplessità sulla complessiva gestione dell'Unità di crisi.

Si auspica che con la fase 2 si possa procedere velocemente verso una nuova stagione, favorevole al recupero graduale della libera convivenza sociale.

Siamo fiduciosi che le istituzioni regionali, dopo la difficilissima esperienza vissuta, sapranno riorganizzarsi rilanciando la politica sanitaria della regione.

Torino 20 aprile 2020

 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
universit_rid.jpeg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Torino Notizie

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi