Volanti Commissariati con auto inadeguate e indecenti Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
siulp_logo_nuovo.jpgDocumento del Segretario Generale Provinciale
Eugenio A. BRAVO

VOLANTI DEI COMMISSARIATI CON AUTO INADEGUATE E INDECENTI

Rappresentiamo per l'ennesima volta, nonostante le speranze vadano sempre pi¨ scemando, ma non la volontÓ di intraprendere forti iniziative a livello ministeriale, le pessime condizioni operative cui sono sottoposti i poliziotti del controllo del territorio dei Comm.ti.

Superfluo elencare come il Comm.to San Paolo con volante turno in quinta, ma nondimeno i Comm.ti Borgo Po, San Secondo, Centro, in veritÓ un po' tutti i Comm.ti a turni alterni, debbano adempiere al delicato e pressante servizio di prevenzione, con autoveicoli assolutamente non adeguati alla pericolositÓ intrinseca al servizio de quo.

Tutti i Questori e Lei, come loro, hanno riposto e ripone grande importanza nel pattugliamento del controllo del territorio richiedendo sempre pi¨ spesso turni H24 e sempre pi¨ impegno, abnegazione e sforzi agli operatori del settore di qualsivoglia commissariato. Tuttavia, nonostante la comprovata professionalitÓ, questi poliziotti vengono sempre pi¨ bistrattati, trascurati e abbandonati a se stessi.

L'utilizzo di auto affatto consone al servizio in questione, fa porre un inquietante interrogativo a questa O.S.: a cosa servono tutti i grandi sforzi dei pattuglianti se poi, come sempre pi¨ spesso accade, sono costretti svolgere il servizio con mezzi inadeguati e sicuramente meno efficienti ed efficaci? Se Ŕ la mera presenza nel territorio di auto di colore di istituto l'obiettivo che si pone l'Amministrazione, rischiando di ridurre l'importanza del controllo del territorio a mera visibilitÓ propagandistica, per il Siulp Ŕ inaccettabile.

La professionalitÓ dei poliziotti, la loro sicurezza durante il lavoro e le esigenze di sicurezza dei cittadini richiedono serietÓ e scelte risolutive che consentano ai poliziotti delle volanti di fare il loro dovere con efficienza e non potenzialmente dimezzati o, peggio ancora, atteso il loro puntuale impegno, esponendoli a pericoli per la propria incolumitÓ.

Certo della Sua sensibile attenzione Le invio cordiali saluti.

Torino, 7 dicembre 2019
 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
universit_rid.jpeg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedý 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi