A Torino c'Ŕ qualcuno che soffre di Manie di Persecuzione Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE

A Torino c'Ŕ qualcuno che soffre di Manie di Persecuzione

danger_rid.jpg

In tal caso si Ŕ in presenza di unádisturbo paranoide di personalitÓ, che si caratterizza per il fatto che il soggetto, oltre ad essere di umore depresso, si sente costantemente minacciato e perseguitato da persone o agenti esterni, ai quali spesso attribuisce la causa dei propri mali. Il paziente si autoconvince che uno o pi¨ amici, familiari o colleghi lo stia ingannando, sfruttando, seguendo, perseguitando, senza alcun motivo apparentemente valido e tangibile.
I sentimenti di ostilitÓ e rancore crescono e l'isolamento sociale si fa sempre pi¨ evidente.á
In ogni caso, il trattamento migliore da seguire Ŕ sicuramente quello psicoterapico, associato per˛ ad una cura farmacologica adeguata, soprattutto nella fase acuta dell'insorgenza della depressione con manie di persecuzione e per evitare un possibile contagio, ci˛ che bisogna fare Ŕ semplicemente non calcolare le sue farneticanti visioni avendo cura di tenersi a distanza di sicurezza.

.
 
< Prec.   Pros. >
LAUREARSI A TORINO
CON IL SIULP
linkcampus1.jpg
auto_giannini.png

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedý 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi