L'Indispensabile Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
siulp_logo_nuovo.jpgDocumento del Segretario Generale Provinciale
Eugenio A. BRAVO

Un'antica massima recita: " Tutti sono utili, ma nessuno è indispensabile", ma questa massima è clamorosamente smentita nel V Reparto Mobile, ove lavora un collega presso l'ufficio Amministrativo Contabile.

L'assenza del collega dal posto di lavoro per sua legittima malattia, ha comportato un ritardo per diversi giorni nel pagamento delle indennità accessorie destinate a tutti i poliziotti del Reparto Mobile di Torino.

La questione può apparire superflua in realtà, tuttavia oltre al rispetto del riconoscimento per la prestazione del lavoratore, alla luce della triste condizione economica in cui vertono in generale tutti i poliziotti, il ritardo nei pagamenti di fine mese delle indennità accessorie può rappresentare una situazione non solo incresciosa, ma finanche di disagio personale.

Prevedere un criterio organizzativo in grado di garantire comunque il pagamento delle indennità accessorie, a prescindere dalla presenza del collega, considerando l'erogazione degli emolumenti quale PRIORITA' tra le diverse attività burocratiche e di gestione, è per il SIULP una scelta di sensibilità e attenzione verso il personale, oltre che rispondere ad esigenze di carattere organizzativo.

Certi della sua considerazione le invio i più cordiali saluti.

 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
universit_rid.jpeg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi