Gravissime Minacce di Morte in nome dei NO TAV Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE

DICHIARAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SIULP DI TORINO EUGENIO BRAVO.

La lettera minatoria dei Nuclei Operativi Armati (NOA) e l'annuncio di una lotta armata contro la TAV non può essere sottovalutata.

L'intransigente follia verso la TAV si è già spinta oltre il limite e si ripropone con sistematica cadenza, accendendo le micce dell'azione eversiva.

Impossibile aprire tavoli di mediazione. L'unica azione contro queste frange terroristiche che inneggiano alla violenza contro lo Stato e le Istituzioni è una risposta forte ed incisiva da parte della Magistratura e delle Forze dell'Ordine per individuare i responsabili.

Per il Siulp, la manifestazione NO TAV annunciata per fine settimana, pur nel rispetto del legittimo pensiero che ispira, deve avere il coraggio di differenziarsi e ripudiare, senza indugi, gli atti eversivi che esaltano l'odio e la violenza, isolando con inequivocabile chiarezza chi, in nome della NO TAV, osa anche solo ipotizzare il ritorno della lotta armata nel nostro Paese.

L'ufficio stampa Siulp Torino

 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
universit_rid.jpeg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi