Fiducia e solidarietà ai Magistrati della Procura di Torino Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE

DICHIARAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SIULP DI TORINO EUGENIO BRAVO.

Le gravissime intimidazioni ad un Parlamentare, ad un giornalista, le minacce in aula ai magistrati inquirenti, i blitz e gli agguati alle forze di polizia che presidiano la Val di Susa, rappresentano già di per sé una situazione tendenzialmente proclive a limitare lo Stato di diritto.

Sollevare dubbi sull'imparzialità dei magistrati che sarebbero stati condizionati da ipotetiche "pressioni ambientali", come dichiarato dai Legali degli attivisti NO TAV, è una ulteriore picconata di chi vorrebbe una giustizia omologata alle proprie ragioni.

Le azioni dei NO TAV si sono contraddistinte con tale violenza e finalità da sottintendere intenti eversivi contro lo Stato e i suoi rappresentanti, sia che indossino le toghe, la divisa o facciano parte della società civile o istituzionale.

Per il Siulp uno dei primi valori fondamentali è la salvaguardia dello Stato di diritto che, piaccia o non piaccia a taluno, sarà sempre garantito dall'indipendenza e dall'imparzialità della Magistratura.
 
Torino, 18 gennaio 2014
 
< Prec.   Pros. >
reale_mutua_banner_300x200.jpg
auto_giannini.png
universit_rid.jpeg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi