TORINO SIULP NEWS

siulp_logo_piccolo.jpg

ASSEMBLEA GENERALE SIULP - 22 MAGGIO 2019

 

siulp_logo_piccolo.jpg

PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI CITTADINI PIEMONTESI - CONFERENZA STAMPA CONGIUNTA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

ASSOLUZIONE ESPONENTI ANTAGONISTI - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

NUOVA OCCUPAZIONE DA PARTE DI ANTAGONISTI - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

ENNESIMA VIOLENZA SESSUALE - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

DICHIARAZIONE SUL TASER - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

CLAVIERE, UN SERVIZIO IMPOSSIBILE - COMUNICATO STAMPA

 

siulp_logo_piccolo.jpg

MINISTRO DELL'INTERNO IN DIVISA - COMUNICATO STAMPA

 
I disagi a Torino Caselle Stampa E-mail
Scritto da Web Master   

caselle.jpgIncredibile ma incresciosamente vera la situazione che sta vivendo il Personale della Polaria di Torino-Caselle aeroporto Sandro Pertini. Dopo l'assurda batosta deliberata dal Ministero dell Interno che ha escluso la Polizia in servizio presso l'aeroporto di Torino-Caselle dal novero delle sedi disagiate, nonostante la distanza dell aeroporto dalla città di Torino e dai servizi in genere, alla Polaria viene ridotta la disponibilità economica per il buono pasto che dalle 8,74 euro a pasto è stato ridotto a 4,50 euro circa. Con poco più di 4 euro a pasto la consumazione diventa pressochè impossibile per i Poliziotti giacchè, con una simile somma di denaro, non è neanche
possibile acquistare un panino...

Vista l'assoluta indifferenza Ministeriale alle più che legittime richieste del Siulp di reintegrare l'aeroporto Sandro Pertini tra le sedi disagiate, il Siulp valuterà di revocare l'accordo stipulato con l'Amministrazione relativamente alle ore di straordinario programmato utile per garantire la sicurezza dei voli charter ma che comporta necessariamente otto o nove ore di servizio giornaliero al posto delle sei ore e dieci previste.
L'accordo raggiunto con tutte le OO.SS. sottintendeva infatti alla possibilità di garantire al personale della Polizia pasti adeguati al recupero delle energie per far fronte alle eccedenti ore lavorative, mentre in realtà i Poliziotti dovrebbero digiunare oppure di pagare il pranzo di tasca propria.
Il Siulp, in considerazione dell immobilismo Ministeriale, auspica, quanto meno, che i Politici locali che chiedono giustamente un efficiente servizio di Polizia dell aeroporto, raccolgano e traducano in iniziative concrete il malcontento dei lavoratori di Polizia restituendo all aeroporto di Torino - Caselle il riconoscimento di sede disagiata.

Ufficio Stampa S.I.U.L.P

 
< Prec.   Pros. >
auto_giannini.png

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Torino Notizie

Città di Torino

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi