Comunicati
Arresti degli antagonisti Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE
COMUNICATO STAMPA

Dichiarazione del Segretario Generale Siulp Torino Eugenio Bravo

Convalidati gli arresti degli antagonisti responsabili degli incidenti avvenuti a Torino a dimostrazione dell'ottimo lavoro svolto dalle forze dell'ordine e, tuttavia, la misura cautelare applicata lascia fortemente a desiderare in termini di giustizia.

Non è realisticamente pensabile, secondo Eugenio Bravo, a fronte di quanto accaduto a Torino, non prevedere l'adozione di una misura di custodia cautelare nei confronti di delinquenti che hanno letteralmente messo a Ferro e Fuoco la città.

Leggi tutto...
 
Ministro dell'Interno in divisa Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE
COMUNICATO STAMPA

In merito alle diverse divise indossate pubblicamente dal Ministro dell'Interno, ritengo che soffermarsi in elucubrazioni politiche sia una perdita di tempo, ma tant'è. Non è una novità, per l'attuale Ministro, dimostrare la sua vicinanza ai cittadini o, in questo caso ai lavoratori di Polizia, indossando la divisa dell'Amministrazione di appartenenza.

Leggi tutto...
 
SiTav e NoTav Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE
COMUNICATO STAMPA

Le divergenze o le incertezze alimentate dai Sì TAV e dai No TAV hanno tuttavia una indiscutibile certezza: da ormai molti anni circa oltre 200 uomini tra forze dell'ordine e militari sono impegnati a presidiare i cantieri, che aumentano significativamente in caso di iniziative di protesta dei No TAV.

Leggi tutto...
 
Intervista di Rete7 al Segretario Generale Eugenio Bravo Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE

Intervista di Rete7 al Segretario Generale Eugenio Bravo:

 

 
Aggressioni alle forze dell’ordine Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
Active Image
SEGRETERIA PROVINCIALE
COMUNICATO STAMPA

Non accennano a diminuire i casi in cui le forze dell'ordine per fermare o anche solo controllare alcune persone soprattutto nomadi o stranieri, debbano affrontare e contrastare i rischi di aggressione di altri soggetti che vorrebbero sottrarre i prevenuti dai controlli di polizia.
Continuiamo a ripetere, dichiara Eugenio Bravo, che servono pene esemplari e rieducative perché diversamente questi comportamenti aggressivi non si attenueranno e non verranno ridimensionati.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 10 - 18 di 176
auto_giannini.png

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi