Comunicati
Spostare tutti per non spostare nessuno - Comunicato Congiunto Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
SEGRETERIA PROVINCIALE

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

SIULP - SAP - SIAP

Dichiarazione dei Segretari Generali Provinciali: BRAVO, PERNA, DI LORENZO

Una famosa frase gattopardesca recitava: "Cambiare tutto per non cambiare niente", esattamente quello che potrebbe accadere negli edifici ex Moi di Torino ove il problema dell'occupazione abusiva degli extracomunitari si vorrebbe risolvere trasferendo gli occupanti nella ex caserma Lamarmora di via Asti.

Ma se la soluzione del problema si limita ad un semplice trasferimento di sede anche per tutti coloro che sono irregolari nel territorio dello Stato, il risultato altro non sarebbe che la solita imbarazzante recita dello Stato: il problema legato alle condizioni alloggiative e ad eventuali presenze irregolari (atteso che sono circa un migliaio gli extracomunitari da spostare) si trasferirebbe da via Giordano Bruno in via Asti riversando sui cittadini dell'area interessata tutti i conseguenti possibili disagi e problemi. Altro non sarebbe che l'ennesima conferma di assenza di una seria strategia risolutiva per la quale il Sindaco di Torino non può far finta di niente.

Leggi tutto...
 
Riunione delegati UPGSP Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
SEGRETERIA SEZIONALE UPGSP

RIUNIONE DEI DELEGATI UPGSP DEL 29/11/2016

La riunione dei delegati dell'UPGSP si è svolta in un clima di confronto e con all'ordine del giorno svariate questioni che attengono alle problematiche dell'UPGSP.

Durante la discussione si è ribadita la necessità di intensificare ulteriormente il rapporto tra i delegati ed i colleghi in servizio presso l'UPGSP affinché la forte presenza del SIULP trovi il giusto riscontro, attraverso opportuni interventi sindacali rivitalizzanti la tutela dei colleghi che possono concernere situazioni personali o di carattere generale.

Leggi tutto...
 
iannuzzi Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
SEGRETERIA PROVINCIALE

DICHIARAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SIULP DI TORINO EUGENIO BRAVO.

"La strategia della paura terroristica, sempre più intensa, sta disseminando timori ed insicurezze, mettendo a dura prova il "pactum societatis" con il quale il popolo trasferisce la propria sovranità ai suoi rappresentanti.

Il terrore vuole richiamare nella mente delle persone il timore di oscuri scenari verso un mondo in cui l'odio e le guerre predominano sulla pace e la convivenza civile. Vuole instillare nei cittadini la sindrome dell'accerchiamento operato da nemici invisibili, nascosti tra milioni di persone, disposti a tutto ed in grado di colpire in ogni dove e inaspettatamente.

Un terrore che si alimenta di cittadini timorosi, disorientati e sempre più sospinti dalla paura verso lo straniero.

 
Sanzione per Citazione Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
SEGRETERIA PROVINCIALE

DICHIARAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SIULP DI TORINO EUGENIO BRAVO.

Che la legge debba essere uguale per tutti, come scritto in un articolo pubblicato su La Stampa di Torino non c'è alcun dubbio.

Tuttavia, sanzionare secondo il codice della strada senza valutare minimamente le ragioni dei poliziotti che parcheggiano la propria auto nell'area riservata alla Polizia Penitenziaria adiacente al Palazzo di Giustizia, nonostante sia esposto sull'auto il permesso di parcheggio "Polizia di Stato", non può passare inosservato.

Leggi tutto...
 
La Paura non vincerà Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Provinciale Torino   
SEGRETERIA PROVINCIALE

DICHIARAZIONI DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SIULP DI TORINO EUGENIO BRAVO.

"La strategia della paura terroristica, sempre più intensa, sta disseminando timori ed insicurezze, mettendo a dura prova il "pactum societatis" con il quale il popolo trasferisce la propria sovranità ai suoi rappresentanti.

Il terrore vuole richiamare nella mente delle persone il timore di oscuri scenari verso un mondo in cui l'odio e le guerre predominano sulla pace e la convivenza civile. Vuole instillare nei cittadini la sindrome  dell'accerchiamento operato da nemici invisibili, nascosti  tra  milioni di persone, disposti a tutto ed in grado di colpire in ogni dove e inaspettatamente.

Un  terrore che si alimenta di cittadini timorosi, disorientati e sempre più sospinti dalla paura verso lo straniero.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 139
volantino_rid.jpg

contattaci.jpg

facebook.png
youtube.png

Statistiche di accesso

da martedì 15 maggio 2012: Contatore utenti connessi
da venerdi 4 dicembre 2015:
Utenti connessi